Massey Ferguson lancia MFeXperience Tour a EIMA 2018

Massey Ferguson lancia MFeXperience Tour a EIMA 2018

Massey Ferguson sposa una strategia inedita per presentare e promuovere la propria gamma di prodotti e servizi: MFeXperience Tour

MFeXperience Tour 2019 a eima 2018

MFeXperience Tour consisterà in un’esperienza personalizzata che, parallelamente, comporterà l’allontanamento progressivo di Massey Ferguson dai tradizionali saloni espositivi, a favore di una serie di eventi su misura e di attività in campo. Il primo passo di questo approccio si espliciterà per la prima volta ad EIMA 2018, nell’area espositiva del costruttore: padiglione 14, stand A1

A Bologna Massey Ferguson presenterà infatti uno stand più piccolo rispetto al passato, esponendo due trattori. Una tecnologia innovativa e immersiva, quale la Virtual Reality, permetterà ai visitatori ed ai clienti di scoprire la full line di prodotti a marchio MF.

Sempre ad EIMA, i visitatori avranno anche la possibilità di incontrare i concessionari Massey Ferguson e fissare un appuntamento per provare le macchine direttamente nei loro campi e nelle loro aziende agricole.

Al tempo stesso chi vorrà potrà iscriversi in quanto ospiti privilegiato all’evento paneuropeo Massey Ferguson Experience Tour, ovvero il nuovo #MFeXperience Tour 2019. Proprio l’Italia accoglierà la prima tappa di questo tour, che comincerà in primavera. Seguiranno Francia, Inghilterra, Germania e Spagna. Ad ogni appuntamento, gli ospiti potranno scoprire e provare l’ampia gamma di prodotti e servizi che Massey Ferguson propone loro per incrementare l’efficienza produttiva.

Dopo Eima, tale nuovo approccio sarà reiterato al Sima 2019 e ad Agritechnica 2019, dove offriremo un’esperienza più personalizzata e più focalizzata sui nostri visitatori”, spiega Francesco Quaranta, vice presidente vendite, marketing e gestione del prodotto Massey Ferguson EME (Europa e Medio Oriente). “Vogliamo far trascorrere ai nostri clienti un momento privilegiato, esponendo i nostri prodotti e servizi in un’atmosfera piacevole, accogliente, amichevole e di condivisione. Per far ciò, proporremo un’esperienza sia digitale che fisica.”