Al via le candidature per Environmental Respect Awards di Corteva Agriscience

Al via le candidature per Environmental Respect Awards di Corteva Agriscience

Corteva Agriscience invita gli operatori commerciali del settore agricolo a presentare la propria candidatura per Environmental Respect Awards, il riconoscimento che dal 1990 premia agenti, distributori ed organizzazioni che si distinguono per il loro impegno nella salvaguardia dell’ambiente

Giunto alla 29° edizione, Environmental Respect Awards promuove attività e procedure che proteggono l’ambiente, grazie alla condivisione di informazioni sulle buone pratiche applicate in azienda, in modo che anche altri operatori possano adottarle ed imitarne il comportamento virtuoso. Tale riconoscimento significa entrare a far parte di un circuito che promuove un’agricoltura ambientalmente sostenibile in tutto il mondo, con un significativo ritorno anche in termini di pubblicità

Possono partecipare le aziende di forniture agricole che immagazzinano, gestiscono, vendono e applicano prodotti fitosanitari, agenti e distributori di sementi e organizzazioni che trattano sia prodotti fitosanitari che sementi. Per iscriversi basta visitare il sito del programma: www.environmentalrespect.com., compilare il modulo e caricare foto e documenti giustificativi, che saranno valutati da una giuria indipendente. La scadenza per la presentazione delle domande è il 7 giugno 2019.

Per Europa, Medio Oriente ed Africa, Corteva conferirà fino a 3 premi regionali. Inoltre, menzioni d’onore a livello regionale e nazionale saranno riservate ad aziende, agenti e distributori giudicati i migliori in determinate aree geografiche.

Una giuria selezionata valuterà gli aspiranti vincitori sulla corretta gestione dei materiali e le tecniche utilizzate, l’impegno profuso nei servizi erogati ai clienti e le pratiche di sicurezza a tutela dell’ambiente, la partecipazione attiva alla gestione ambientale e all’educazione alla sicurezza per dipendenti, clienti e comunità.

Renzo Pedretti, Marketing Manager per l’Italia di Corteva Agriscience, afferma: “Non vediamo l’ora di accogliere nuovamente tra i premiati anche realtà italiane, come successo nella scorsa edizione. Per un’organizzazione ricevere tale riconoscimento è l’attestazione di un impegno quotidiano speso per rendere il mondo un posto più sicuro, più pulito e più sano in cui vivere e lavorare.”