Mercato delle attrezzature agricole stabile nel 2019

Mercato delle attrezzature agricole stabile nel 2019

Previsioni di stabilità per quanto riguarda il mercato delle attrezzature agricole nel 2019: è questo lo scenario delineato dai gruppi relativi alle diverse tipologie di prodotto (semina, fertilizzazione, la protezione e lavorazione del terreno) del Cema, il Comitato europeo al quale fanno capo le associazioni dei costruttori di macchinario agricolo. Il Comitato si è riunito a marzo presso la sede di Lemken, ad Alpen, in Germania

L’obbiettivo del CEMA è la valutazione congiunta del mercato basata su statistiche dedicate. Dopo aver recuperato nel corso del 2017 il crollo degli anni precedenti facendo registrare un andamento positivo, nel 2018 il mercato delle attrezzature agricole in Europa ha manifestato un trend molto differente da area ad area e per tipologia

horsch italia

Ne è un esempio in particolare il segmento delle attrezzature per la lavorazione del terreno che ha mostrato una crescita costante. Anche le vendite di spandiconcime e di seminatrici sono aumentate rispetto all’anno precedente. Bene anche il 2018 per quanto concerne il volume delle vendite della meccanica per i seminativi e della protezione delle colture ammonterà a circa 3,43 miliardi di euro, con un aumento di quasi il 5 per cento rispetto all’anno precedente.

Per contro ha segnato un andamento negativo, rispetto al 2017, il mercato europeo delle seminatrici pneumatiche di precisione.

Le previsioni per comparto delle attrezzature, generalmente parlando, stando all’indagine previsionale condotta tra i partecipanti al Cema, non vedono cambiamenti significativi (+ 1%)

Basandosi su tendenze specifiche del mercato, gli esperti hanno convenuto che l’attenzione è rivolta soprattutto a soluzioni flessibili e intelligenti per macchine multifunzione, userfriendly e connesse digitalmente.