Runway Snowbot unisce Valtra e Nokian Tyres

Runway Snowbot unisce Valtra e Nokian Tyres

Gli aspirapolvere e i tosaerba robotizzati sono già una realtà. Può lo stesso concetto essere applicato a una macchina da 7 tonnellate che libera una pista di atterraggio dalla neve? Per dimostrarlo, Valtra e Nokian Tyres hanno collaborato con altre tre aziende finlandesi nel marzo 2019 per una prova di fattibilità presso l’aeroporto di Ivalo, nella Lapponia finlandese. Il progetto è stato denominato Runway Snowbot

pneumatici nokian invernali

Obiettivo? Rinnovare la manutenzione aeroportuale, rendendola più sicura, economica e sostenibile. Protagonisti di Runway Snowbot due trattori Valtra T254 Versu, equipaggiati con pneumatici Nokian Hakkapeliitta TRI e ciascuno con uno spazzaneve Vammas largo 4,5 m che hanno pulito autonomamente la pista dell’aeroporto

valtra connect

Valtra ha già lavorato sui trattori con guida automatica

Nel 2018, Valtra e Nokian Tyres hanno stabilito il record di velocità per l’attività di spartineve senza conducente con un T254 Versu autonomo, equipaggiato con pneumatici TRK Nokian Hakkapeliitta

La guida automatica con precisione a livello centimetrico Valtra SmartTouch, e il connettore dell’attrezzo ISOBUS, forniscono la tecnologia necessaria per la compensazione controllata di percorsi predefiniti.

Con Nokian Hakkapeliitta TRI, il progetto di spazzaneve autonomo ha la presa e la precisione necessarie per un funzionamento sicuro del trattore senza conducente, restando delicato anche sull’asfalto. Senza il conducente che esegue correzioni istintive per lo sterzo e l’acceleratore, gli pneumatici devono offrire un comportamento molto prevedibile. Inoltre, il funzionamento senza viti prigioniere, la bassa resistenza al rotolamento di Nokian Hakkapeliitta TRI e il processo di produzione sostenibile contribuiscono assieme all’economia e alla sostenibilità.

trattori valtra manutenzione aeroportuale

I test effettuati nell’inverno 2018-2019 si sono dimostrati efficaci per tutte le parti che hanno partecipato. Sebbene non sia ancora del tutto pronto per l’implementazione commerciale, per i suoi protagonisti, il progetto apre la strada a un nuovo modo di pensare.