Magnum AFS Connect sarà la star dell’Agritechnica 2019 di Case IH

Magnum AFS Connect sarà la star dell’Agritechnica 2019 di Case IH

Star dell’Agritechnica 2019 di Case IH sarà il Magnum AFS Connect che cambia innanzitutto in fatto stile e look ricalcando la linea di cofano degli Optum

Con Magnum AFS Connect si evolve il livello di emissionamento con l’adeguamento allo Stage V grazie all’Hi-eSCR 2 che opera a valle del 6 cilindri Cursor 9, e al netto del ricircolo dei gas di scarico (Egr). Ma le novità più grosse riguardano la cabina e soprattutto i sistemi digitali con tanti upgrade sul fronte della connettività e dei sistemi di smart farming integrati (Advanced Farming Systems)

Non solo. Per aprire la portiera non serve la chiave ma basta sfiorare la maniglia: il proprietario viene immediatamente riconosciuto appena si avvicina al suo trattore grazie alla presenza di un transponder integrato nella chiave e ad un ricevitore in cabina abbinato. In cabina c’è un ‘cruscotto’ verticale sul montante di sinistra che sostituisce tutta la serie di indicatori analogici e digitali dei vecchi Magnum. Inedita la consolle sul bracciolo dove spicca la nuova leva Multicontroller. Oltre ai consueti azionamenti sulla cloche figurano anche il pulsante di attivazione dell’autoguida, i comandi per due distributori e ben quattro tasti programmabili a piacere dall’utente attraverso il monitor. In posizione centrale anche il pomello e i tasti di navigazione del computer di bordo che può essere utilizzato direttamente in modalità touch screen sul nuovo monitor Afs Pro 1200.

I nuovi Magnum sono direttamente connessi al ‘cloud’ tramite un portale telematico (Afs Connect), supportato e integrato dalle funzioni digitali e satellitari, che gira su smartphone, tablet e pc.