PAC

Nuova PAC: del domani non v’è certezza

Nuova PAC: del domani non v’è certezza

Conviene, oppure no, acquistare titoli PAC? Bella domanda… Al momento, infatti, sulla compravendita dei titoli, nonché sull’affitto dei terreni, la nebbia appare fitta. Perché non vi è alcuna certezza su che cosa accadrà con il periodo programmatico 2021-2027. Per esempio, non si sa quando entrerà in vigore la nuova PAC. Ne sapremo di più dopo l’insediamento del nuovo Parlamento europeo

PAC agricola post 2020: un programma ambizioso con pochi fondi

PAC agricola post 2020: un programma ambizioso con pochi fondi

La Commissione Europea ha reso noti gli orientamenti della futura PAC agricola 2021-2027. Gli stanziamenti saranno inferiori del 15%, ma più flessibili. Nonostante i minori fondi messi a disposizione, il programma è piuttosto ambizioso e le procedure verranno rese più snelle. Il principio di Convergenza Esterna, però, penalizza il sistema agricolo italiano

3 domande ad Aproniano Tassinari, presidente UNCAI

3 domande ad Aproniano Tassinari, presidente UNCAI

Abbiamo chiesto ad Aproniano Tassinari (presidente di Uncai, Unione nazionale contoterzisti agromeccanici e industriali), il punto di vista rispetto a tre temi caldi del momento: propensione all’acquisto del nuovo, rapporto contoterzismo-Ue e revisione del parco macchine

La nuova politica agricola italiana, tra attacco e difesa

La nuova politica agricola italiana, tra attacco e difesa

Riforma di AGEA e SIAN, maggior peso in Europa per l’elaborazione delle future PAC, accelerazione dei tempi di erogazione dei fondi e difesa del made in Italy: sono questi i punti fondamentali della politica agricola del nuovo Governo. Mancano precise indicazioni sulle modalità di attuazione e alcuni obiettivi possono aprire scenari differenti, non tutti potenzialmente positivi

PAC 2018, cambio in corsa e novità

PAC 2018, cambio in corsa e novità

Una riforma prende in  considerazione quelli che sono i punti deboli, gli aspetti ostici che hanno impedito agli agricoltori di vivere serenamente il periodo programmatico. Sul banco degli imputati c’è anche il greening