selezionare un paese
  I nostri marchi selezionare un paese
 

Continental si dà all'agricoltura di precisione

continental agricoltura di precisione

Continental rinnova il proprio impegno nell’agricoltura progettando soluzioni di precisione all'insegna della digitalizzazione, della connettività e della sostenibilità ambientale

Si sta dunque lavorando per fornire un nuovo slancio allo Smart Farming con le proprie tecnologie intelligenti. Continental configura infatti componenti per droni e sviluppa robot che potrebbero essere utilizzati anche sul campo (operando, ad esempio, in formazione) e che sono dotati di diverse applicazioni, di sensori e di telecamere

droni e robot per agricoltura di precisione Continental Agritechnica

Il LIDAR, ad esempio, misura le distanze utilizzando il tempo di trasmissione di uno o più impulsi laser. I sensori ambientali 3D Flash LIDAR di Continental potrebbero anche essere utilizzati dai droni per raccogliere dati completi sulle condizioni di campi e colture.

Un robot porta attrezzi consente un utilizzo modulare per scopi agricoli e funziona in modo autonomo, può essere utilizzato in combinazione con altre macchine per numerosi compiti, ad esempio per il monitoraggio della crescita delle colture, per la diserbatura di precisione o per la semina mirata, con posizionamento di semi e fertilizzanti. Per queste attività sono necessari sensori multispettrali o termografici basati su telecamere, in particolare per monitorare la crescita delle colture. Continental dispone del know-how necessario per telecamere, per radar e LIDAR indispensabili per il funzionamento sicuro dei veicoli che lavorano in autonomia sul campo.

Continental presenterà i suoi ultimi sviluppi nel settore agricolo ad Agritechnica 2019, dal 10 al 16 novembre ad Hannover.

Pubblicato su mercoledì 4 settembre 2019
Categoria: componenti
Tags : continental smart farming
  A come Agricoltura Archivio
McCormick: Cavalli su. Emissioni giù
Cresce in potenza la serie X7.6 di McCormick e si adegua al quinto step delle emissioni. ...
Per saperne di più
CASE IH: Axial-Flow® Serie 150
La serie di mietitrebbiatrici Case IH Axial-Flow® 150 è composta da tre modelli ...
Per saperne di più
Fendt: Per uno spandimento migliore
Con lo spandi-voltafieno Twister, Fendt punta in alto, creando un attrezzo funzionale e veramente robusto. ...
Per saperne di più
Syngenta: Nuove soluzioni per il diserbo del mais
L'obbiettivo di Syngenta è quello di valorizzare la produzione maidicola nel suo complesso migliorando la produttività delle aziende agricole del nostro Paese. ...
Per saperne di più
Kelly Engineering: L'efficacia delle catene
L'esclusivo sistema di lavorazione del terreno Kelly a forma di diamante offre una vasta gamma di catene di dischi con innesto a terra per soddisfare le vostre esigenze di lavorazione leggera tutto l'anno. ...
Per saperne di più
Telescopici, un’ottima annata
Il mercato dei sollevatori telescopici si conferma positivo e in crescita. (Articolo a cura di Cristian Furini) ...
Per saperne di più
Antonio Carraro Tony 8900 V: Inedito a telaio classico
Il Sitevi, è stata l'occasione per il costruttore padovano, per presentare l’AC Tony 8900 V con struttura convenzionale ...
Per saperne di più
Agrofarmaci, presente e futuro
Nel mercato mondiale degli agrofarmaci l’Italia è sesta, nel mercato europeo terza, dietro a Francia e Spagna. ...
Per saperne di più
Kubota, Ancora più in alto con la TERZA
La serie M7003 di Kubota si basa sul successo del suo predecessore, l'M7002, e raggiunge sempre un alto livello di prestazioni. ...
Per saperne di più
John Deere, Poker contro il compattamento
È composta da 13 modelli la rinnovata Serie 8 di John Deere che vede il un inedito assoluto: il nuovo 8RX. ...
Per saperne di più