selezionare un paese
  I nostri marchi selezionare un paese
 

Fiere Zootecniche 2019 al via a Cremona

fiere zootecniche internazionali cremona 2019

Si apre dal 23 e fino al 26 ottobre a CremonaFiere la nuova edizione delle Fiere Zootecniche Internazionali di Cremona 2019


L'appuntamento quest'anno radunerà 700 marchi internazionali; tutti gli attori della filiera si troveranno non solo per scoprire e toccare con mano le più recenti e innovative soluzioni per l’agro-zootecnia, e incontrare e confrontarsi con i migliori e più qualificati enti di formazione e ricerca, ma anche per progettare strategie per mantenersi competitivi sui mercati internazionali, rilanciando con forza la qualità della produzione italiana. Le Fiere Zootecniche di Cremona si trovano al centro del sistema agro-zootecnico più importante d’Europa, in grado di produrre il 23% dei bovini da latte italiani e il 44% del latte italiano, la cui produttività in ambito agroindustriale ha raggiunto il valore di 12,3 miliardi di euro (13% del totale italiano).

Ampio il programma, disponibile per intero sul sito delle Fiere Zootecniche 2019

L'evento L’arte della filiera del latte made in Italy sarà inserito nella campagna #IoStoColMadeInItaly promossa dalla Presidenza della XIII Commissione Agricoltura della Camera dei Deputati.

Ampio spazio anche alla smart agricolture e a soluzioni ad alto tasso tecnologico grazie alla presenza di alcune delle migliori realtà del mondo della ricerca e focus specifici su temi come i sistemi di mungitura e il potenziale informativo delle tecnologie digitali e l’impiego dei droni

Altro focus sono i moderni carri miscelatori, strumento indispensabile per il benessere animale: le possibilità di regolazione, il controllo dei consumi, le prestazioni agli estremi di carico, il controllo chimico-fisico in entrata e uscita dell’alimento rappresentano solo alcuni elementi dei vantaggi messi a disposizione dall’innovazione tecnologica che, insieme ad un corretto approccio di preparazione della razione, sono un prezioso elemento di produttività.

Anche quest’anno ci saranno incontri dedicati alla riduzione dei rifiuti non organici con proposte mirate al settore lattiero-caseario e all’agricoltura biologica per una zootecnia sostenibile nella PAC post-2020, o ancora all’agroenergia, e le nuove opportunità per i piccoli impianti. Un’attenzione confermata anche dall’approccio organico che le Fiere mantengono al settore agro-zootecnia con BioEnergy, uno specifico salone delle Fiera dedicato alle energie rinnovabili per trasformare ogni scarto in risorsa utile alla produzione, all’economia e all’ambiente, e la seconda edizione cremonese di Watec Italy, il salone dedicato alla gestione sostenibile dell’acqua a fini agricoli, industriali e civili.

Il 23 ottobre è programmata anche la Giornata della Formazione

Nel corso della 24 ore gli operatori del settore in visita, ma anche gli stessi espositori della manifestazione, potranno usufruire di una bussola per orientarsi nell’offerta formativa, grazie alla presenza e al contatto diretto con le migliori realtà impegnate nella formazione, mentre allo stesso tempo queste ultime potranno confrontarsi con interlocutori fortemente targettizzati per interessi, motivati ad approfondire le opportunità disponibili. Tra i soggetti coinvolti il Centro di Formazione e Ricerca Merlo e l' Università di Milano.

A Cremona il Top dell'allevamento vedrà 400 i capi portati in esposizione nel ring allestito all'interno del Palaradi

Si tratta di un appuntamento importante per i concorsi di genetica bovina per la razza Frisona Italiana. Gli eventi, che includono il Concorso Nazionale, hanno luogo ogni giorno della Manifestazione e vedono sfilare centinaia di campionesse provenienti dai migliori allevamenti italiani.

Sei manifestazioni in una

Le Fiere Zootecniche di Cremona si compongono della 74° edizione della Fiera Internazionale del Bovino da Latte, la 23° Rassegna Suinicola di Cremona, la 9°Expocasearia (appuntamento dedicato alle attrezzature per la trasformazione e sui sistemi di produzione e commercializzazione del latte e derivati), il 7° International Poultry Forum, con i maggiori specialisti internazionali di avicoltura si confrontano sulle novità tecniche, veterinarie e di mercato, BioEnergy, l’unica manifestazione in Italia sulle energie rinnovabili da fonte agricola e Watec, 4° appuntamento dedicato alle tecnologie per la gestione delle acque (irrigazione, filtrazione e ultrafiltrazione, trattamento delle acque reflue) organizzato in collaborazione con Kenes Exhibitions Ltd.

Pubblicato su martedì 22 ottobre 2019
Categoria: fiere ed eventi
Tags : fiere zootecniche internazionali di cremona
  A come Agricoltura Archivio
McCormick: Cavalli su. Emissioni giù
Cresce in potenza la serie X7.6 di McCormick e si adegua al quinto step delle emissioni. ...
Per saperne di più
CASE IH: Axial-Flow® Serie 150
La serie di mietitrebbiatrici Case IH Axial-Flow® 150 è composta da tre modelli ...
Per saperne di più
Fendt: Per uno spandimento migliore
Con lo spandi-voltafieno Twister, Fendt punta in alto, creando un attrezzo funzionale e veramente robusto. ...
Per saperne di più
Syngenta: Nuove soluzioni per il diserbo del mais
L'obbiettivo di Syngenta è quello di valorizzare la produzione maidicola nel suo complesso migliorando la produttività delle aziende agricole del nostro Paese. ...
Per saperne di più
Kelly Engineering: L'efficacia delle catene
L'esclusivo sistema di lavorazione del terreno Kelly a forma di diamante offre una vasta gamma di catene di dischi con innesto a terra per soddisfare le vostre esigenze di lavorazione leggera tutto l'anno. ...
Per saperne di più
Telescopici, un’ottima annata
Il mercato dei sollevatori telescopici si conferma positivo e in crescita. (Articolo a cura di Cristian Furini) ...
Per saperne di più
Antonio Carraro Tony 8900 V: Inedito a telaio classico
Il Sitevi, è stata l'occasione per il costruttore padovano, per presentare l’AC Tony 8900 V con struttura convenzionale ...
Per saperne di più
Agrofarmaci, presente e futuro
Nel mercato mondiale degli agrofarmaci l’Italia è sesta, nel mercato europeo terza, dietro a Francia e Spagna. ...
Per saperne di più
Kubota, Ancora più in alto con la TERZA
La serie M7003 di Kubota si basa sul successo del suo predecessore, l'M7002, e raggiunge sempre un alto livello di prestazioni. ...
Per saperne di più
John Deere, Poker contro il compattamento
È composta da 13 modelli la rinnovata Serie 8 di John Deere che vede il un inedito assoluto: il nuovo 8RX. ...
Per saperne di più