selezionare un paese
  I nostri marchi selezionare un paese
 

Fiere Zootecniche 2019 al via a Cremona

fiere zootecniche internazionali cremona 2019

Si apre dal 23 e fino al 26 ottobre a CremonaFiere la nuova edizione delle Fiere Zootecniche Internazionali di Cremona 2019


L'appuntamento quest'anno radunerà 700 marchi internazionali; tutti gli attori della filiera si troveranno non solo per scoprire e toccare con mano le più recenti e innovative soluzioni per l’agro-zootecnia, e incontrare e confrontarsi con i migliori e più qualificati enti di formazione e ricerca, ma anche per progettare strategie per mantenersi competitivi sui mercati internazionali, rilanciando con forza la qualità della produzione italiana. Le Fiere Zootecniche di Cremona si trovano al centro del sistema agro-zootecnico più importante d’Europa, in grado di produrre il 23% dei bovini da latte italiani e il 44% del latte italiano, la cui produttività in ambito agroindustriale ha raggiunto il valore di 12,3 miliardi di euro (13% del totale italiano).

Ampio il programma, disponibile per intero sul sito delle Fiere Zootecniche 2019

L'evento L’arte della filiera del latte made in Italy sarà inserito nella campagna #IoStoColMadeInItaly promossa dalla Presidenza della XIII Commissione Agricoltura della Camera dei Deputati.

Ampio spazio anche alla smart agricolture e a soluzioni ad alto tasso tecnologico grazie alla presenza di alcune delle migliori realtà del mondo della ricerca e focus specifici su temi come i sistemi di mungitura e il potenziale informativo delle tecnologie digitali e l’impiego dei droni

Altro focus sono i moderni carri miscelatori, strumento indispensabile per il benessere animale: le possibilità di regolazione, il controllo dei consumi, le prestazioni agli estremi di carico, il controllo chimico-fisico in entrata e uscita dell’alimento rappresentano solo alcuni elementi dei vantaggi messi a disposizione dall’innovazione tecnologica che, insieme ad un corretto approccio di preparazione della razione, sono un prezioso elemento di produttività.

Anche quest’anno ci saranno incontri dedicati alla riduzione dei rifiuti non organici con proposte mirate al settore lattiero-caseario e all’agricoltura biologica per una zootecnia sostenibile nella PAC post-2020, o ancora all’agroenergia, e le nuove opportunità per i piccoli impianti. Un’attenzione confermata anche dall’approccio organico che le Fiere mantengono al settore agro-zootecnia con BioEnergy, uno specifico salone delle Fiera dedicato alle energie rinnovabili per trasformare ogni scarto in risorsa utile alla produzione, all’economia e all’ambiente, e la seconda edizione cremonese di Watec Italy, il salone dedicato alla gestione sostenibile dell’acqua a fini agricoli, industriali e civili.

Il 23 ottobre è programmata anche la Giornata della Formazione

Nel corso della 24 ore gli operatori del settore in visita, ma anche gli stessi espositori della manifestazione, potranno usufruire di una bussola per orientarsi nell’offerta formativa, grazie alla presenza e al contatto diretto con le migliori realtà impegnate nella formazione, mentre allo stesso tempo queste ultime potranno confrontarsi con interlocutori fortemente targettizzati per interessi, motivati ad approfondire le opportunità disponibili. Tra i soggetti coinvolti il Centro di Formazione e Ricerca Merlo e l' Università di Milano.

A Cremona il Top dell'allevamento vedrà 400 i capi portati in esposizione nel ring allestito all'interno del Palaradi

Si tratta di un appuntamento importante per i concorsi di genetica bovina per la razza Frisona Italiana. Gli eventi, che includono il Concorso Nazionale, hanno luogo ogni giorno della Manifestazione e vedono sfilare centinaia di campionesse provenienti dai migliori allevamenti italiani.

Sei manifestazioni in una

Le Fiere Zootecniche di Cremona si compongono della 74° edizione della Fiera Internazionale del Bovino da Latte, la 23° Rassegna Suinicola di Cremona, la 9°Expocasearia (appuntamento dedicato alle attrezzature per la trasformazione e sui sistemi di produzione e commercializzazione del latte e derivati), il 7° International Poultry Forum, con i maggiori specialisti internazionali di avicoltura si confrontano sulle novità tecniche, veterinarie e di mercato, BioEnergy, l’unica manifestazione in Italia sulle energie rinnovabili da fonte agricola e Watec, 4° appuntamento dedicato alle tecnologie per la gestione delle acque (irrigazione, filtrazione e ultrafiltrazione, trattamento delle acque reflue) organizzato in collaborazione con Kenes Exhibitions Ltd.

Pubblicato su martedì 22 ottobre 2019
Categoria: fiere ed eventi
Tags : fiere zootecniche internazionali di cremona
  A come Agricoltura Archivio
Agritechnica 2019: John Deere e Volocopter collaborano allo sviluppo di droni da trasporto
John Deere e Volocopter presentano ad Agritechnica 2019 il primo drone di grandi dimensioni adattato a utilizzi in ambito agricolo. ...
Per saperne di più
Allevamento Frisia: un open day grazie a SOP, Sgariboldi e Inseme
Il prossimo 13 novembre l’ Allevamento Frisia di Bertonico (LO) aprirà le sue porte ai colleghi allevatori per una giornata di confronto e approfondimento. ...
Per saperne di più
Valtra e Yara per prodotti lattiero-caseari a emissioni zero
Valtra sta collaborando con l'azienda di fertilizzanti Yara in un progetto che mira a ottenere una riduzione significativa degli impatti ambientali della produzione di carne e latticini e una maggiore produttività della produzione di prati. ...
Per saperne di più
Argo Team campione di Tractor Pulling per la 14esima volta
Con un en plein di 6 vittorie su 6, Argo Team, squadra ufficiale di Argo Tractors, si è laureato campione italiano di Tractor Pulling 2019 nella categoria Pro Stock ...
Per saperne di più
Fiere Zootecniche 2019 al via a Cremona
Si apre dal 23, e fino al 26 ottobre, la nuova edizione delle Fiere Zootecniche. ...
Per saperne di più
PSR: è corsa contro il tempo
A oggi la quota di fondi disponibili realmente spesi è pari a un terzo dell’intera dotazione (che ammonta a oltre 20 miliardi di euro). Il che denota una capacità tutta italiana: l’incapacità di spendere gli stanziamenti che arrivano da Bruxelles. ...
Per saperne di più
Focus sulle seminatrici Arbos da cereali
Per la prossima stagione l’attenzione di Arbos è puntata sulla linea di seminatrici da cereali, sia meccaniche che pneumatiche, sviluppata grazie al prezioso know-how di MaterMacc. ...
Per saperne di più
New Holland T8 GENESIS: potenza motrice e... digitale
In arrivo il nuovo trattore New Holland T8 GENESIS dotato di sistema Precision Land Management (PLM) Intelligence, la piattaforma di New Holland per l'agricoltura di precisione ...
Per saperne di più
Campagnola Starberry MD1 per il mirtillo
Il kit dello scuotitore elettrico è composto da una batteria al litio, caricabatteria e valigetta per il trasporto ed uno zainetto ergonomico portabatteria utilizzabile per altre attrezzature Campagnola ...
Per saperne di più
Pneumatici forestali Alliance, le novità
L’ultimo arrivato nel portfolio ATG per il settore è Forestar 644, concepito per forwarder e raccoglitrici. ...
Per saperne di più