selezionare un paese
  I nostri marchi selezionare un paese
 

Kelly Engineering: L'efficacia delle catene


Il Kelly Tillage System è lo strumento ideale per la preparazione del letto di semina

Erpice Kelly - Le "catene" pesanti sono costruite appositamente per le vostre macchine 

U

Non esiste un modo più economico per preparare il tuo letto di semina
n'innovazione di Kelly Engineering (marchio importato in esclusiva per l'Italia dal dealer pavese AgriMedia srl) e' la gamma di catene a dischi Mulching con lunghezze operative da 6, 9 e 12 metri.
Progettate inizialmente per la gestione dei residui, le catene a disco sono ora utilizzate per qualsiasi cantiere, dalle lavorazioni primarie alle piantagioni, con lo scopo principale di restituire i residui del raccolto al suolo. 


Il meccanismo e' semplice: gli elementi arrotolano i residui e li triturano e li dividono in lunghezze piu' piccole, favorendo l'azione degli agenti atmosferici e alla disgregazione microbica. In definita la modalita' di funzionamento e' doppia. In primo luogo vengono sradicate le malerbe esistenti che vengono lasciate sulla superficie per morire. In secondo luogo, l'azione scarificante superficiale stimola i semi di erba a germinare e li mantiene vicino alla superficie dove la loro vitalita' degrada rapidamente. La struttura dell'attrezzo e' diretta: a ogni collegamento della catena e' collegato un disco concavo, forma che conferisce forza ai dischi e migliora le loro capacita' di taglio e scavo. Usando le opzioni del disco, il Kelly Tillage System puo' tagliare e dividere le stoppie in lungezze via via minori. 



Le catene del disco mulching sono utilizzate con lo scopo principale di restituire i residui di raccolto al suolo

Pubblicato su mercoledì 12 febbraio 2020
Categoria: agromeccanica
  A come Agricoltura Archivio
McCormick: Cavalli su. Emissioni giù
Cresce in potenza la serie X7.6 di McCormick e si adegua al quinto step delle emissioni. ...
Per saperne di più
CASE IH: Axial-Flow® Serie 150
La serie di mietitrebbiatrici Case IH Axial-Flow® 150 è composta da tre modelli ...
Per saperne di più
Fendt: Per uno spandimento migliore
Con lo spandi-voltafieno Twister, Fendt punta in alto, creando un attrezzo funzionale e veramente robusto. ...
Per saperne di più
Syngenta: Nuove soluzioni per il diserbo del mais
L'obbiettivo di Syngenta è quello di valorizzare la produzione maidicola nel suo complesso migliorando la produttività delle aziende agricole del nostro Paese. ...
Per saperne di più
Kelly Engineering: L'efficacia delle catene
L'esclusivo sistema di lavorazione del terreno Kelly a forma di diamante offre una vasta gamma di catene di dischi con innesto a terra per soddisfare le vostre esigenze di lavorazione leggera tutto l'anno. ...
Per saperne di più
Telescopici, un’ottima annata
Il mercato dei sollevatori telescopici si conferma positivo e in crescita. (Articolo a cura di Cristian Furini) ...
Per saperne di più
Antonio Carraro Tony 8900 V: Inedito a telaio classico
Il Sitevi, è stata l'occasione per il costruttore padovano, per presentare l’AC Tony 8900 V con struttura convenzionale ...
Per saperne di più
Agrofarmaci, presente e futuro
Nel mercato mondiale degli agrofarmaci l’Italia è sesta, nel mercato europeo terza, dietro a Francia e Spagna. ...
Per saperne di più
Kubota, Ancora più in alto con la TERZA
La serie M7003 di Kubota si basa sul successo del suo predecessore, l'M7002, e raggiunge sempre un alto livello di prestazioni. ...
Per saperne di più
John Deere, Poker contro il compattamento
È composta da 13 modelli la rinnovata Serie 8 di John Deere che vede il un inedito assoluto: il nuovo 8RX. ...
Per saperne di più