selezionare un paese
  I nostri marchi selezionare un paese
 

Regina nell’efficienza



New Holland Agriculture innalza a nuovi livelli la produttività e il comfort con la BigBaler 1290 High Density, lanciata durante l’utima edizione di Agritechnica, che diventa la pressa per balle quadrate giganti, dichiarata da New Holland come la più efficiente nel suo segmento.

Produce balle con una densità fino al 22% superiore rispetto alle tradizionali presse per balle quadrate giganti, aumentando significativamente l'efficienza di trasporto e di movimentazione delle balle stesse. Con il nuovo pick-up MaxiSweep il prodotto viene alimentato a velocità più elevate, con conseguente incremento della capacità e delle prestazioni. Presenta inoltre il sistema di trasmissione SmartShift di concezione esclusiva, vincitore della medaglia d'argento Agritechnica, che permette un avvio graduale con conseguente maggiore comfort per l'operatore e protezione dai sovraccarichi per la trasmissione del trattore. L'esclusivo sistema brevettato Loop Master assicura una legatura al top di gamma inoltre tutela l'ambiente e il foraggio eliminando i ritagli di spago. La barra di traino corta agevola un'eccellente visibilità per l'operatore e un'ottima manovrabilità. Il comfort è ulteriormente migliorato dalla nuova interfaccia utente intuitiva che utilizza l'ampio monitor touchscreen IntelliView IV. Una serie di funzioni automatizzate, come il sistema IntelliCruise che regola automaticamente la velocità del trattore, incrementano la produttività e il comfort di utilizzo della BigBaler 1290 High Density. Simon Nichol, responsabile prodotti Fienagione, ha dichiarato: “La BigBaler 1290 High Density fissa nuovi standard in termini di efficienza e produttività, consente una maggiore redditività in quanto massimizza il peso della balla e riduce i costi di movimentazione e trasporto. È ideale per i contoterzisti e le aziende agricole su larga scala, che possono fruire dei vantaggi economici derivanti dalla maggiore produttività e dalla riduzione dei costi totali di esercizio."


Densità: un aumento del 22%

La BigBaler 1290 High Density presenta la camera di pressatura più lunga del suo segmento (4,05 metri) e una forza del pistone straordinariamente elevata. Con una corsa di 748 mm, la forza del pistone viene decisamente massimizzata superando addirittura del 58% quella dei modelli Plus, per balle ancora più dense.L'anello di densità rinforzato presenta sette cilindri a doppio effetto, tre dei quali montati in alto, due a sinistra e due a destra, una soluzione esclusiva per quanto riguarda questa applicazione. I cilindri a doppio effetto, controllati da due pompe idrauliche, garantiscono la massima densità anche all'interno delle prime balle formate, quando si inizia con la camera di pressatura vuota. Del modello precedente la BigBaler 1290 High Density ripropone tutti i vantaggi del sistema CropCutter ad alta efficienza e della tecnologia della camera di precompressione specificatamente messa a punto per la pressatura ad alta densità. Tutte queste caratteristiche, unite alla maggiore velocità del rotore rispetto ai modelli PLUS, garantiscono un'eccezionale efficienza della pressatura sul campo, con meno balle prodotte per campo e più tonnellate trasportate per rimorchio: maggiore produttività con risparmio di tempo e sui costi di trasporto.




Maggiore produttività con la SmartShift

L'esclusiva concezione del sistema di trasmissione, vincitore della medaglia d'argento ad Agritechnica, si avvale di una tecnologia di avviamento powershift a due velocità che garantisce un innesto uniforme della pressa con un aumento della coppia del 79%. L'operatore innesta la pressa quando la PdP del trattore raggiunge gli 850 giri/min, la trasmissione powershift centrale passa automaticamente dalla 1a alla 2a marcia, accelerando fino a una velocità massima del volano di 1440 giri/min (a pieno regime della PdP del trattore), una delle più elevate del segmento. L'avviamento regolare protegge la trasmissione sia del trattore che della pressa stessa. Rispetto ai modelli BigBaler Plus il volano è nettamente più pesante e più largo del 16%, con un diametro che arriva a 1080 mm. Data la velocità e le dimensioni maggiori, il volano genera 2,3 volte più energia, dando luogo a una pressatura più confortevole ed efficiente. Un freno multidisco con raffreddamento interno, integrato nel cambio, rallenta il pistone e lo fa arrestare quando raggiunge la posizione di partenza ottimale. Funge anche da freno di emergenza in grado di arrestare il pistone in sicurezza entro 8 secondi. Ulteriori vantaggi per i clienti includono la modalità di servizio con rotazione lenta della trasmissione e protezione dai sovraccarichi. Alla elevata produttività della BigBaler 1290 High Density contribuisce anche il nuovo pick-up MaxiSweep da 2,35 metri, perfetto per le andane larghe depositate dalle odierne mietitrebbie ad alta capacità.


Un taglio a 29 coltelli

Il sistema CropCutter garantisce un'azione di taglio controllata e una qualità di taglio superiore grazie ai 29 coltelli dotati di protezioni individuali a molla e alle dita del rotore abbinate ai singoli coltelli. Anche la velocità del rotore, più elevata rispetto ai modelli PLUS, garantisce una maggiore resa produttiva in tutte le condizioni.


Foraggio senza plastica

La BigBaler 1290 High Density si avvale della tecnologia di legatura Loop Master di New Holland, che si basa sul collaudato sistema di legatura a doppio nodo del marchio con l'introduzione di un secondo nodo ad anello. In questo modo si ottiene una resistenza a trazione maggiore del 26% con conseguente riduzione delle rotture ed eliminazione dei residui di spago. I vantaggi sono duplici: da un lato vengono eliminati più di sei chilometri ossia 46 kg di ritagli di spago su 10.000 balle prodotte; questi residui, prima lasciati sul campo, non vengono quindi introdotti nell'ambiente e nel foraggio prodotto dal cliente. Dall'altro lato il sistema garantisce nodi molto resistenti che riducono notevolmente i rischi di rottura dello spago, un'autentica seccatura per chiunque utilizzi una pressa. Il nuovo vano portaspago extra-large ha una capacità di 36 bobine di spago XL ed è già compatibile con le future bobine XXL che potranno pesare fino a 15 kg. Tutte e 36 le bobine di spago possono essere collegate contemporaneamente, pertanto è possibile pressare fino a 1.400 balle senza fare rifornimento. Lo spago è anche molto facile da caricare, infatti gli assali idraulici della pressa consentono di abbassare il vano portaspago fin quasi a terra. Il vano portaspago è stato dotato di sistema idraulico, vale a dire che può basculare completamente in fuori facilitando ulteriormente le operazioni di pulizia.


Le ruote son a tandem


La BigBaler 1290 High Density fissa nuovi standard in termini di efficienza e produttività

La BigBaler 1290 High Density presenta un assale idraulico di nuova concezione con un sistema di sospensione che offre una migliore aderenza al terreno e garantisce una perfetta distribuzione del peso tra le quattro ruote per una ridotta resistenza al rotolamento. Questo non solo migliora le prestazioni su strada e sul campo della pressa, ma riduce anche l'usura degli pneumatici. Questo tipo di assale idraulico consente inoltre un accesso ottimale per la manutenzione, in quanto non ci sono molle a balestra che ostruiscono l'area. La BigBaler 1290 High Density utilizza pneumatici di diametro maggiorato (fino a 1,4 m), che riducono il compattamento del terreno. Per le ruote il cliente può scegliere tra due misure grandi, rimanendo in ogni caso sempre entro i 3 m di larghezza per la circolazione su strada.


Costi di gestione ridotti

La BigBaler 1290 High Density, sviluppata presso il l'Industrial Design Centre di CNH Industrial, è progettata e costruita per durare. Il nuovo telaio heavy-duty è stato progettato per gestire i carichi a maggiore densità generati da questa pressa, con una nuova soluzione per il supporto del riduttore, ora fissato alla parte superiore del riduttore per assicurare una maggiore resistenza e un ridotto accumulo di prodotto. Il nuovo sistema di richiamo delle forcelle di supporto aghi fornisce una efficace protezione degli aghi stessi. Il nuovo riduttore principale 'super duty' è dotato di due ingranaggi conduttori che comandano l'ingranaggio di uscita principale, vale a dire che vi è una maggiore area di contatto superficiale tra gli ingranaggi e di conseguenza anche una maggiore robustezza e una distribuzione dei carichi di potenza bilanciata in modo più efficiente.






Pubblicato su mercoledì 6 maggio 2020
Categoria: agromeccanica
Tags : new holland
  Tags
  A come Agricoltura Archivio
A come Assistenza
Strategie per fronteggiare le conseguenze psicologiche del COVID-19 ...
Per saperne di più
Lavoro nei campi sotto la lente
Nasce lo sportello che permette di fare incontrare domanda e offerta. ...
Per saperne di più
CAMALEONTE IN AZIONE
La versatilità di un singolo attrezzo può essere elevata, ma è difficile avvicinarsi a ciò che il System Cameleon, in un unico telaio, è in grado di effettuare. ...
Per saperne di più
Combi 8200, produttività garantita
Semovente e di grosse dimensioni, la macchina di Sgariboldi promette affidabilità operativa e redditività ...
Per saperne di più
Copa e Cogeca invocano intervento della Commissione UE
Covid19 e le tante ripercussioni su ogni settore, in particolare sulla filiera agrolimentare, anche quella che dagli allevamenti arriva diretamente alle attività di ristorazione ...
Per saperne di più
Cambio-gomme per sfide estreme
Non solo agricoltura. ...
Per saperne di più
Eima Bologna: a febbraio 2021
L’emergenza coronavirus è tutt’altro che risolta. ...
Per saperne di più
L’alta potenza… veste il cingolo!
Due serie di trattori ad alta potenza molto differenti tra di loro, due tipologie di cingolatura differenti, il tutto accomunato dallo stesso marchio. ...
Per saperne di più
Regina nell’efficienza
Si chiama New Holland BigBaler 1290 High Density l’”ammiraglia” per balle quadre in giallo che promette efficienza e produttività a tutto campo ...
Per saperne di più
MASSEY FERGUSON 7720S DYNA-VT: Sostanza ed equilibrio
A metà strada tra i 100 e i 300 CV, con caratteristiche di potenza pendenti verso macchine della categoria superiore ma un’agilità spiccata rientrante sicuramente nella categoria inferiore. ...
Per saperne di più